La prima scuola ufficiale di biliardo Pool della Svizzera apre i battenti nel febbraio 1997 a Zurigo, sotto il nome “The Swiss Pool School” (SPS). Il fondatore e proprietario Gianni Campagnolo, 

 

Swiss Pool School

Vai alla pagina web  ufficiale della

 

più volte Campione Italiano, oltre 35 volte Campione Svizzero, Vice Campione Europeo Seniores nel 2002 e nel 2010, ha formato in Svizzera un gran numero di Istruttori (circa 160)  e oltre 30 in Italia. In tutti questi anni di insegnamento ha avuto contatti con migliaia di giocatori. Incitato da questi giocatori e per condividere le sue esperienze ha scritto due libri sul Pool ( POOL, il biliardo americano, 1° e 2° Volume ) che sono usati come libri di testo per la formazione degli Istruttori Federali FIBIS Pool in Italia. Nel Dicembre 2015 ha introdotto in Italia il sistema Pool Test, un sistema sia di allenamento che di Test per tutte le categorie di giocatori.  I Pool Test sono 5 con livelli di difficoltà.

 

Grazie alle molte ore passate nell’insegnare ai suoi allievi e a supportare le sale biliardi, può vantare una grande esperienza in questo campo.  Come istruttore, Gianni Campagnolo è in possesso del diploma di istruttore EPBF e del più alto diploma della scuola di Pool tedesca “Pool School Germany”. Come in questa scuola, anche la SPS insegna il metodo di un famoso istruttore americano Jerry Briesath, fondatore della Pool School USA, una famosa scuola di Pool in America. Infatti, è anche grazie a questo speciale sistema, provato negli anni e continuamente migliorato, che permette ai giocatori di migliorarsi in breve tempo, indipendentemente dalla loro capacità momentanea.

 

La SPS dispone di una sala d’allenamento, con due tavoli da 9 piedi con diverse caratteristiche, in modo che qualsiasi giocatore possa ricavare il massimo dai corsi d’allenamento, un Gandy con Simonis 760 (panno usato prevalentemente solo in Svizzera) e un Dinamic II con Simonis 860 (panno usato in tutta Europa e per tutte le manifestazioni Internazionali, come Euro Tour, Campionati Europei, Campionati del Mondo. In questo modo ogni partecipante ai corsi si trova a suo agio e si può allenare con le modalità che troverà nella prossima competizione. Inoltre, grazie all’attrezzatura Video, è possibile eseguire delle analisi sia della tecnica dell’allievo che del suo gioco. La SPS si raccomanda sia per i principianti che vogliano conoscere questo affascinante sport, che per i giocatori avvanzati che sono alla ricerca delle finezze sia tattiche che tecniche.

 

Design by Gianni Campagnolo