Campagnolo Gianni

Svizzera, Italia,  Europa

 

Per informazioni sui Corsi Istruttori Pool FIBIS, Corsi della Swiss Pool School o a riguardo dei Pool Test:

 

gianni.campagnolo@bluewin.ch

pool-test@bluewin.ch

Tel: 0041 79 400 52 59

Corsi Istruttori Federali Sezione Pool FIBIS   

Corsi di formazione tenuti da Gianni Campagnolo della Swiss Pool School,Advanced Instructor - PSG (Pool School Germany) Instructor EPBF   Red Level. Istruttore riconosciuto in campo europeo che ha condiviso con gli appassionati di biliardo le  esperienze vissute in oltre venti anni nella sua scuola di Pool scrivendo due libri sulla materia: Pool, Il biliardo americano. 1° e 2°  Volume.

Questi due volumi sono i libri di testo dei Corsi per Istruttori. 

Partecipazione ai Corsi Istruttori della Sezione Pool FIBIS

 

Sei interessato alla partecipazione a uno dei Corsi per Istruttori:

questi sono i requisiti richiesti per potersi iscrivere,

per iscriverti* puoi usare questa Email: segreteria@fibis.it

 

* Dopo aver raggiunto un certo numero di iscrizioni e controllato la provenienza dei partecipanti,  viene scelta la data e una località appropriata in modo di non causare, sempre se possibile grandi spostamenti per i partecipanti. 

 

 

 

Dal sito istituzionale FIBIS:  http://www.fibis.it/category/istruttori-federali

 

Nuovo Regolamento Istruttori Federali 2014  (Specificazioni a pagina 10)

 

2) AMMISSIONE AL CORSO

  

Per poter accedere al corso Istruttori Federali, sia come rinnovo della qualifica in possesso, sia come prima iscrizione, è necessario che il candidato abbia i seguenti requisiti personali al momento della domanda: 

 

 essere di categoria 2°, da almeno tre anni, o categoria superiore 

 aver compiuto 18 anni 

 non aver mai avuto squalifiche o sanzioni dalla FIBiS nei 5 anni precedenti 

 essere in possesso di titolo scuola secondaria superiore o di una qualifica professionale di durata almeno triennale ai sensi della legge 27/12/2006.  

  non aver riportato condanne per delitti dolosi

 

Unitamente alla domanda di ammissione il candidato per Istruttore Federale di Primo, Secondo e Terzo Livello, deve presentare un’autocertificazione che attesti:

  

 l'assenza di condanne per delitti dolosi e l'assenza di condanne e sanzioni interdittive all'esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori, di cui alle disposizioni dell’articolo 2 del decreto legislativo n. 39 del 2014 in materia di lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile; 

 

 l'assenza di squalifiche o sanzioni FIBiS, di qualsiasi genere, nei 5 anni precedenti.

 essere in possesso di titolo scuola secondaria superiore o di una qualifica professionale di durata almeno triennale ai sensi della legge 27/12/2006.   

Design by Gianni Campagnolo